Ortles: Da Trafoi (località Drei Brunnen) per il versante NW
{{ '2014-06-21' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Ortles: Da Trafoi (località Drei Brunnen) per il versante NW
{{ '2014-06-21' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Application mobile

View and save your outputs directly on the field using the Camptocamp mobile application.

Licence

General

activities

frequentation: some

condition_rating: excellent

quality: medium

Rating

D-

heights

elevation_max: 3905 m

elevation_access: 1600 m

height_diff: +2300 m / -2300 m

Access

hut_status: open_non_guarded

snow

elevation_up_snow: 2400 m

elevation_down_snow: 2250 m

glacier_rating: possible

participants

surlyswiss, fabiomiglio

weather and conditions


Gran bleu. Vento da N a tratti moderato ma mai fastidioso


Sci nel sacco fino alla Borletti.
Da lì in avanti, in salita meglio seguire il sentiero tenendo sempre gli sci nel sacco, anche una volta raggiunto il tratto dove la copertura nevosa è uniforme, fin sopra il secondo risalto di rocce sotto il bivacco. In tal modo si supera agevolmente qualche residuo di valanga e non si fatica troppo in uno dei punti più ripidi della salita.
Da quota 3000 in poi, gli sci sono calzabili senza problemi; per sicurezza il tratto sopra e sotto il bivacco meglio se con i rampanti.
I due ponti sul crepo a 3500 sono ancora abbastanza buoni e consentono un passaggio agevole.
Da 3100 in vetta, leggera spolverata, di spessore prossimo ai 15 cm, forse sulla calotta qualcosina di più.
Sotto i 3100 fin sopra al tratto delle valanghe, firn bello, liscio, senza grumi di valanga tra gli sci, conduzione.
In prossimità delle valanghe, stando alti sulla sx orografica e superando qua e là qualche tratto dove la pietraia ha guadagnato terreno si riesce a sciare ancora bene, su neve pressata, un poco sporca, ma mai cedevole. Gli sci si tolgono 5 min prima del rifugio.

timing

5.40 Borletti - 15.30 all'auto

hut_comment

Se si contatta il rifugista ci si accorda sulla consegna delle chiavi

personal comments

Quest'anno ci tenevo tantissimo a sciare questa bellissima montagna per il suo classico itinerario; da tempo l'avevo proposta a Fabio come avventura e per entrambi era diventata un poco una croce per via - a maggio - delle condizioni meteo ed all'inizio del mese di giugno per i reciproci impegni.
Poi quando sono comparsi qui si C2C i tre precedenti report ho avuto la conferma che facevo bene a coltivare l'ambizione di sciarla, perché le condizioni di cui si dava atto erano davvero spettacolari.
Temevo un poco l'effetto "report" e il conseguente rischio affollamento. Ma venerdì sera tardi quando siamo arrivati alla Borletti, abbiamo capito che non ci sarebbe stata grande ressa; oltre a noi solo altri tre avventori austriaci ed una volta in vetta altri quattro - sempre austriaci - che hanno salito la nord sci in spalla e poi sono usciti su Tre Fontane.
Ne è risultata una bella gita, con un itinerario ancora in condizioni e innumerevoli pendii fatti apposta per essere sciati alla grande.

Associated routes

Associated articles

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • fr
  • es
  • eu
  • ca
  • de
  • en