Cima della Bondasca: per il Vadrec da la Bondasca
{{ '2014-03-29' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Cima della Bondasca: per il Vadrec da la Bondasca
{{ '2014-03-29' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Application mobile

View and save your outputs directly on the field using the Camptocamp mobile application.

Licence

General

activities

frequentation: quiet

condition_rating: excellent

quality: medium

Rating

3.2
AD

heights

elevation_max: 3289 m

elevation_access: 834 m

height_diff: +2050 m / -2050 m

Access

access_condition: cleared

hut_status: open_non_guarded

snow

elevation_up_snow: 1040 m

elevation_down_snow: 1040 m

glacier_rating: easy

participants

Sergio Ruzzenenti, Mauro, Vera

weather and conditions


gran bello, un po di vento freddo.


Condizioni di innevamento ideali; lasciata l'auto alla latteria abbiamo calzato gli sci dopo circa 20 minuti.
Per andare al rifugio abbiamo tentato di fare il traverso ma, prudentemente, siamo ritornati sulla via più sicura ma anche più lunga; a tenerci compagnia degli zoccoli lunghi come gli sci.
Il rifugio invernale è molto confortevole soprattutto se non si è in troppi; assieme a noi due simpatici tedeschi.
La neve della scorsa settimana ci ha regalato un manto di polvere intonsa; solo poco prima di Laret la sciata si è fatta più pesante.

personal comments

Gita stupenda in ambiente superbo, di quelle che rimangono nella memoria.
Sicuramente da fare !!
Il pernottamento al rifugio, per noi necessario :-), è consigliabile per poter assaporare appieno l'ambiente, le luci, la compagnia ... e magari lo speciale minestrone di Mauro.
Per passare il pomeriggio, provate a spaccare quel pezzo di faggio per la stufa ... io non ci sono riuscito :-)))

Associated routes

Associated articles

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • eu
  • es
  • fr
  • en
  • de
  • ca