Piz Grevasalvas e Piz Turba: salita da Plaun da Lej e discesa a Casaccia
{{ '2014-02-23' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Piz Grevasalvas e Piz Turba: salita da Plaun da Lej e discesa a Casaccia
{{ '2014-02-23' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Application mobile

View and save your outputs directly on the field using the Camptocamp mobile application.

Licence

General

activities

frequentation: some

condition_rating: excellent

quality: medium

Rating

4.2
AD+

heights

elevation_max: 3018 m

elevation_access: 1799 m

height_diff: +2100 m / -2400 m

Access

access_condition: cleared

snow

elevation_up_snow: 1799 m

elevation_down_snow: 1450 m

participants

Roberto Pozzoli, mattia citterio, mentre Paola, Matteo, Loris e Marco hanno fatto la variante "corta" risalendo al Lunghin

weather and conditions


Giornata meravigliosa

location | altitude | orientations soft snow total snow comment
Salita al Grevasalvas Fino al lago la neve sembra aver pagato un po' il sole, sopra i 2500 invece anche a sud si è mantenuta farinosa e l'ultima precipitazione ha apportato maggior neve
Grevasalvas versante N 30-40 cm Polvere a cinque stelle
Risalita al Turba Neve farinosa anche al sole, nella valle del septimer non ha preso vento
Piz Turba versante E 30-40 cm Ancora neve da favola fino quasi a 2300m (qualche effetto del vento sui dossi finali della val Turba)
Gola del septimerpass e val maroz Nella parte finale dell'aua da set quasi firn. Nella val Maroz aveva già rigelato. Nei boschi verso casaccia farinetta/pappa.

timing

8.40 da Plaun da Lej
10.30 in cima al Grevasalvas
11.10 con le pelli
13.50 in cima al Turba
14.55 a Casaccia

personal comments

Che bel giro e che gran sciata!!! La migliore fino ad oggi di sicuro!
Incredibile come abbiamo fatto quasi tutta la gita in solitudine, se si esclude la salita al Grevasalvas!!!
A parte gli altri dopo di noi nessuno si è sciato la bellissima parete Nord!
Stesso dicasi per il Turba..tutta da tracciare la risalita dal Septimer fino alle pendici del Piz Forcellina con gente che ci arrivava incontro in discesa salita da Sur dal Cant con l'impianto.
E poi la discesa della Est del Turba, diretta dalla cima senza anima viva né traccia fino a Casaccia.
Tutto l'itinerario in ottime condizioni e sicuro.
Viste tracce sullo scabroso traverso dell'itinerario che sale da Juf al Turba, sul Grahuhorner e sul Piz Piot.
Si vedeva anche la traccia al Talifurga oltre che al Roccabella e dal Sasc e Lunghin fatti da Paola e Matteo con discesa su Cadlagh insieme a Marco e Loris.

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • de
  • es
  • fr
  • eu
  • ca
  • en