Monte Lavazza: da Carona per la Malga Dosso

{{ '2014-01-28' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Information

General

General

activities

frequentation: quiet

condition_rating: average

quality: medium

participants

participants

Beppe ietta corda, Sam

heights

heights

elevation_max: 2410 m

elevation_access: 1162 m

height_diff: +1250 m / -1250 m

snow

snow

elevation_up_snow: 1162 m

elevation_down_snow: 1162 m

Licence

Licence

weather and conditions


In prima mattinata velato poi man mano soleggiato. Temperatura non fredda. Assenza di vento.


Fino a 1700 m. neve con crosta portante, oltre comincia ad essere abbondante e farinosa in principio di assestamento.

location | altitude | orientations soft snow total snow comment
Carona 30 cm in aumento salendo

timing

8.00

access_comment

Pulita

personal comments

Non so se sentirmi in colpa.(no) Porto la moglie al lavoro e poi…LIBERO, esco con la mia piccola amica. E' martedi, mezza giornata libera e allora si sfruttano gli itinerari vicini. Monte Lavazza, è un pò che non lo faccio. Mentre si sale per raggiungere Carona, 3 ugulati mi attraversano la strada.
Saliamo, come al solito,percorrendo il sentiero estivo accanto al torrente in mezzo al bosco fino ai primi pratoni a 1700/1800 circa dove si comincia a trovare neve polverosa, poi per la classica salita passando dal canale carico di neve ma in buone condizioni per poi fare l'ultimo pezzo ripido fino alla meta.
La discesa, invece che farla per via di salita e viste le codizioni, la facciamo nel canale che si prende al limite del bosco, anche se SAM sprofonda nell'abbondante neve. Pian piano comincia ad imparare il trucco, prendendo i pendii ripidi per galleggiare meglio e fare meno fatica. Brava Sam.
Ultimo tratto, da 1750 circa neve dura e crosta portante.

Associated routes

Associated articles

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

  • ca
  • en
  • eu
  • fr
  • de
  • es