Fletschhorn: Parete N con discesa del Grüebugletscher e della parete NE della Senggchuppa
{{ '2013-06-30' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Fletschhorn: Parete N con discesa del Grüebugletscher e della parete NE della Senggchuppa
{{ '2013-06-30' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Application mobile

View and save your outputs directly on the field using the Camptocamp mobile application.

Licence

General

activities

frequentation: some

condition_rating: excellent

quality: medium

Rating

D     IV 
5.2
TD

heights

elevation_max: 3984 m

elevation_access: 1900 m

height_diff: +2600 m / -2600 m

snow

elevation_up_snow: 2500 m

elevation_down_snow: 2100 m

glacier_rating: easy

weather and conditions


Sino alle ore 23 di Sabato sprazzi di sereno ma anche qualche pioggia. Nella notte schiarite sempre più ampie. Giornata senza una nuvola con vento solo in prossimità del colle sotto la Senggchuppa. Temperature basse per la stagione con ottimo rigelo notturno.


Innevamento ancora abbondante, non sembra affatto il 30 di Giugno. La neve è continua dai 2500 m di quota ma molti valloni e canali sono innevati sino a quote inferiori permettendo di scendere con gli sci sino a 2100 m di quota!
Questa notte il rigelo è stato intenso sin dai 2100 m di quota.
Sul versante Rossboden sino al Bivacco de Zen neve primaverile al mattino molto dura
Sulla parete N del Fletschhorn neve dura
Sul Grüebugletscher neve invernale con spessore massimo di 20/30 cm e compattata dal vento a formare una crosta morbida
Sulla parete NE della Senggchuppa neve invernale pressata
Sotto i 2600 m di quota neve di nevaio

timing

Rossboden (1900 m): ore 3 e 30'
Bivacco de Zen (3014 m): ore 5 e 30'
Base parete N del Fletschhorn: ore 6
Fletschhorn: ore 8 e 10'
colle sotto la Senggchuppa: ore 10 e 30'
Rossboden: ore 11 e 30'

personal comments

Bel giro ad anello e anche bello lungo ma che permette di percorrere tre diversi versanti della montagna. Arno si sarebbe anche sceso la parete NE del Fletschhorn ma visto che se l'era già scesa nel 2009 questo giro gli andava bene lo stesso, comunque la NE della Senggchuppa seppur meno impegnativa è molto bella ed offre una sciata ripida.
La parete NE del Fletschorn è in ottime condizioni per essere salita, è tutta innevata e non sono presenti rigole. C'è molta neve in zona e tutti quelli che son saliti sulla parete avevano gli sci. La cresta di discesa non son come fosse.
La discesa sul Grüebugletscher poteva essere migliore se il vento di ieri non avesse lavorato i 30 cm di neve nuova. La risalita al colle sotto la Senggchuppa è tutta innevata e si fa tranquillamente con gli sci ai piedi, però è bella lunga (circa 500 m d dislivello).
Discesa della NE della Senggchuppa perfetta e sciata sino a 15' dalla macchina. In salita gli sci li abbiamo spallati quasi sempre perché la neve era molto gelata e si progrediva meglio a piedi o con i ramponi (nella parte sotto il bivacco).
Il giudizio OTTIMO è relativo all'insieme perché alcuni tratti avevano neve non sempre perfetta seppur ben sciabile
Salita consigliabile.

Associated routes

Associated articles

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • es
  • fr
  • ca
  • de
  • en
  • eu