Pigne d'Arolla: Parete N
{{ '2013-06-07' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Pigne d'Arolla: Parete N
{{ '2013-06-07' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Application mobile

View and save your outputs directly on the field using the Camptocamp mobile application.

Licence

General

activities

frequentation: quiet

condition_rating: excellent

quality: medium

Rating

5.3
TD+

heights

elevation_max: 3796 m

elevation_access: 2000 m

height_diff: +1800 m / -1800 m

Access

hut_status: closed_hut

snow

elevation_up_snow: 2350 m

elevation_down_snow: 2100 m

glacier_rating: easy

weather and conditions


Gran bella giornata di sole con cielo sereno. Buon rigelo da circa 2400 m di quota.


Ottimo innevamento!
Sulle esposizioni solatie neve primaverile sino ad alta quota mentre sui quadranti settentrionali neve ancora invernale anche se talora con sottile crosta da fusione e rigelo.
La parete presenta buona neve fredda pressata, in prossimità della vetta lo spessore del manto nevoso è più esiguo.

timing

Partenza da Arolla alle ore 4 e 35 ed arrivo in vetta dopo 5 ore esatte

personal comments

Mi ricordo di aver visto la bella parete N del Pigne d'Arolla nel 1988 mentre salivo alla Cabanne des Vignettes per scalare la glaciale parete N del Petit Mont Collon. Il tempo è passato e non sempre questa bella parete è in condizioni. Quest'anno la Primavera nevosa ha regalato al Pigne d'Arolla un innevamento di altri tempi.
Partiti da Arolla saliamo lungo la strada delle piste e poi traversiamo nel vallone a circa 2400 m di quota dove calziamo gli sci. Giunti alla base del canale che da accesso ai Louettes Econdoué mettiamo gli sci sul sacco e iniziamo una salita faticosa su neve non sempre portante e con qualche passaggio che ci fa tribulare perché la neve cede. Dopo una bella faticaccia approcciamo la parete e qui saliamo bene sino alla vetta anche se qualche roccetta sotto i ramponi nella parte finale si sente. Panorama e giornata grandiosi.
Arno e Fedora ridiscendono sotto le roccette sommitali della parete e si sciano la parete N, bella performance! Io e gli altri non ce la sentiamo proprio e sciamo verso la Cabanne des Vignettes su ottimo firn. Giunti alla base dei Louettes Econdoué ci godiamo la discesa di Fedora ed Arno. Poi tutti insieme caliamo sino a 2100 m di quota sfruttando il vallone morenico intasato dalle valanghe.
Grandissima giornata.
Salita in OTTIME condizioni e consigliata.

Associated routes

Associated articles

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • de
  • es
  • fr
  • eu
  • ca
  • en