Testa Gias dei Laghi + Testa Cairilliera (q. 2615): per il vallone di Maladecia
{{ '2013-06-02' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Testa Gias dei Laghi + Testa Cairilliera (q. 2615): per il vallone di Maladecia
{{ '2013-06-02' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Elevation profile

Application mobile

View and save your outputs directly on the field using the Camptocamp mobile application.

Licence

General

activities

frequentation: crowded

condition_rating: good

quality: medium

Download track as

Rating

PD

heights

elevation min/max : 1529 m / 2748 m

elevation_access: 1553 m

height_diff: +1700 m / -1700 m

length_total: 13.336 km

Access

access_condition: cleared

snow

elevation_up_snow: 1650 m

elevation_down_snow: 1650 m

participants

Paolo Recalcati, Giuly, Marco, Mariano (ultra-local)

weather and conditions


Sereno, vento debole, +7° alla partenza


Condizioni estive fino a 2200m circa con neve di nevaio abbastanza liscia, al di sopra da 10 a 30cm di neve recente in via di trasformazione sui versanti in pieno nord, un po' meglio sugli ovest e est, gia' primaverile sul versante sud. Rigelo assente fino a 2000m circa, mediocre fino a 2400m buono al di sopra e dove la neve recente si e' gia' fusa (lato Lago di Aver). Neve piu' liscia e portante anche se al limite (ma scendendo presto non si sfonda) scendendo nel vallone sotto alla Testa Cairilliera, anche se alcuni tratti di crosta e neve sfondosa sono sempre in agguato tra i 2300m e i 2000m circa. Bella neve di nevaio al di sotto soprattutto nelle gorge del torrente, togliendo una volta gli sci si arriva (non si scia) fino a sopra il parcheggio a q.1570 circa....che per il 2 di Giugno non e' male...

timing

6.00/poco meno di 5h in totale

personal comments

Restiamo a quote medio basse vista la neve recente che aumenta con l' aumentare della quota e le temperature in rialzo.Saliti per il vallone di Maladecia alla Testa Gias dei Laghi, scesi per il versante sud-est fino al Lago d' Aver Sottano su bel firn solo a tratti sfondoso sulle exp. est (ore 8.30), risaliti per 500m alla cima (sciistica?) q. 2615m della Testa Cairilliera e scesi per il bel vallone nordovest fino a ricongiurgerci all' itinerario di salita verso i 1900m circa. Ottima scelta perche' la neve era decisamente migliore che in salita, molto piu' liscia e trasformata che in pieno nord.

Associated routes

Associated articles

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • fr
  • es
  • eu
  • ca
  • de
  • en