Presanella: via classica alla Parete N
{{ '2012-05-19' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Presanella: via classica alla Parete N
{{ '2012-05-19' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Application mobile

View and save your outputs directly on the field using the Camptocamp mobile application.

Licence

General

activities

frequentation: crowded

condition_rating: excellent

quality: medium

Rating

AD+     II 
5.2
TD

heights

elevation_max: 3558 m

elevation_access: 1860 m

height_diff: +1698 m / -1698 m

Access

access_condition: cleared

hut_status: open_non_guarded

snow

elevation_up_snow: 2200 m

elevation_down_snow: 2200 m

glacier_rating: easy

participants

puled90, fradp, Francesco e Raffaele

weather and conditions


Partiti da Varese a mezzanotte, abbiamo lasciato l'auto poco prima dell'ex Forte Pozzi Alti a circa 1860 m e alle 4.45 abbiamo iniziato a camminare. La neve inizia circa un centinaio di metri sotto il rifugio Denza. Da qui abbiamo messo gli sci e abbiamo raggiunto la base della parete Nord. Neve dura e ben sciabile. La traccia è abbastanza evidente, ma in ogni caso il percorso verso la parete è decisamente logico. La parete Nord è in condizione perfetta, siamo saliti slegati e rapidamente. La crepaccia terminale è molto stretta e si supera senza difficoltà. All'uscita della parete sono presenti un paio di metri di ghiaccio che però non creano problemi e rendono leggermente più varia la salita. Alcuni alpinisti sono scesi dalla Nord con gli sci. Noi siamo scesi dalla normale. Abbiamo percorso il primo tratto di cresta sotto la vetta con gli sci in spalla, poi sci ai piedi si attraversa con largo giro in direzione W la parte superiore della Vedretta di Nardìs, tenendosi costantemente vicini alla lunga cresta che collega la Cima Presanella alla Cima Vermiglio. Abbiamo attraversato lo stretto intaglio della Sella di Freshfield togliendo gli sci e risalendo per una decina di metri. Da qui con bella sciata fino al rifugio Denza. Neve dura nella parte alta e trasformata nella parte bassa. Discesa piacevole e varia. Solo nell'ultimo tratto la neve è molle a causa caldo.

timing

Partenza a mezzanotte da Varese, alle 4.45 iniziamo a camminare, alle 8.00 alla base della parete, 9.30 in vetta, 12.45 alla macchina.

access_comment

La strada che conduce all'ex Forte Pozzi Alti è sterrata, ma si riesce a percorrere anche senza un fuoristrada.

personal comments

Salita piacevole e di soddisfazione. Stupendo panorama dalla vetta a trecentosessanta gradi, al cospetto del Brenta!

Associated routes

Associated articles

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • en
  • es
  • fr
  • eu
  • ca
  • de