Monte Leone: Parete N dal Simplonpass
{{ '2012-05-19' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Monte Leone: Parete N dal Simplonpass
{{ '2012-05-19' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Application mobile

View and save your outputs directly on the field using the Camptocamp mobile application.

Licence

General

activities

frequentation: quiet

condition_rating: good

partial_trip: yes

quality: medium

Rating

4.3
D

heights

elevation_max: 3553 m

elevation_access: 2003 m

height_diff: +1500 m / -1500 m

Access

access_condition: cleared

snow

elevation_up_snow: 2003 m

elevation_down_snow: 2003 m

glacier_rating: easy

participants

dutur, con massimiliano stocco e wouter

weather and conditions


Dapprima sereno, poi via via coperto e vento.
Sopra i 3100m nebbia fitta e nevicata insistente


Siamo partiti dal Sempione alle 7:15. Portage per circa 30 min poi neve durissima fino alla base della paretina.
Il traverso dell' Hubschorn era in ottime condizioni: traccia molto ampia, inutili i rampanti.
Il lungo traverso sul ghiacciaio di aurona si è rivelato abbastanza faticoso per la durezza della neve coperta da una spruzzatina di polvere che rendeva la progressione molto scivolosa.

Paretina è abbastanza innevata, affiorano alcuni sassi.
Sotto una crosticina di neve friabile si sente un fondo duro, a volte ghiacciato e sassi.
Non abbiamo notato tracce di discesa lungo la parete.

Siamo saliti seguendo traccie fresche della mattinata

location | altitude | orientations soft snow total snow comment
2000-2200 manca neve: necessario portage
2200-3200 10-100 cm neve molto dura
3200-3400 crosta friabile con fondo duro e ghiacciato

personal comments

Bella salita in ambiente solitario.
Era da tanto che ne parlavamo e così finalmente l'abbiamo fatta.
La paretina è in buone condizioni per salire. Non saprei in discesa ma la neve non è molta, crostosa e gessosa.
Dalla base in poi si scenderebbe su ghiacciaio durissimo per lunghi traversoni poco divertenti.
Noi raggiunto il colle siamo stati accolti da vento freddo e abbondante nevicata rinunciando alla vetta.
Abbiamo traversato l'alpjengletscher nella nebbia fitta e poi dal colle ci siamo goduti una sicata spettacolare fino a quota 2700, poi neve morbida ma molto scorrevole e veloce nonsotante gli innumerevoli passaggi fino a 10 min dall'ospizio.

Associated routes

Associated articles

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • en
  • es
  • fr
  • eu
  • ca
  • de