Pizzi dei Piani / Piz di Pian: Parete Est
{{ '2012-05-13' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Pizzi dei Piani / Piz di Pian: Parete Est
{{ '2012-05-13' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Application mobile

View and save your outputs directly on the field using the Camptocamp mobile application.

Licence

General

activities

frequentation: quiet

condition_rating: good

quality: medium

Rating

4.2
AD

heights

elevation_max: 3158 m

elevation_access: 1750 m

height_diff: +1400 m / -1400 m

snow

elevation_up_snow: 1750 m

elevation_down_snow: 1750 m

participants

berus, gerri, peter pan, tim lider, marzia

weather and conditions


ore 8 Vamlera 5 gradi, sereno e caldo tutto il giorno un po’ di vento in cima


Saliti in auto fino a quota 1750 m per la strada che da Isola sale alla baite di Vamlera, gli sci si calzano subito e si sale per la strada ben innevata fino alle baite con un solo togli e metti.
Scarso rigelo, ma salendo nell’alveo del torrente dove la neve era ben assestata siamo saliti senza problemi fino a quota 2300 m, poi si sfondava una decina di centimetri per cui la salita fino all’inizio del canale è stata piuttosto faticosa, niente comunque rispetto alla fatica fatta per salire l’itinerario,dove in alcuni punti quelli più esposti al sole si sprofondava fino a metà gamba, fortuna vuole che nella prima parte siamo riusciti a sfruttare le rigole indurite dalle scariche di neve e sopra sui pendii già slavinati si sfondava un po’ meno.
Discesa nel complesso buona in alcuni tratti quelli poco esposti al sole ottima.
I ripidi pendii dell’itinerario nella prima parte li abbiamo sciati sulle vecchie slavine su neve molle ma ben sciabile, poi il canale basso tutto rigolato lo abbiamo sceso stando sulla destra, in contropendenza dove il sole non aveva ancora lavorato su ottimo firn.
La parte bassa su neve marciotta sempre ben sciabile con buona tecnica senza strappare nelle uscite di curva

timing

Ore 8 partenza ore 13 alla macchina

personal comments

Itinerario che visto dalla strada che sale al passo dello Spluga sembra ripidissimo, in effetti è tutto attorno ai 40° con qualche breve tratto con pendenze superiori, l’unico problema sono le condizioni che vista l’esposizione non sempre sono ottimali.
Si tratta dell’itinerario 185h della guida TC CAI Mesolcina Spluga
buona neve a tutti

Associated routes

Associated articles

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • en
  • es
  • fr
  • eu
  • ca
  • de