Aletschhorn: Dal Bivacco Mittelaletsch
{{ '2012-04-02' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Aletschhorn: Dal Bivacco Mittelaletsch
{{ '2012-04-02' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Application mobile

View and save your outputs directly on the field using the Camptocamp mobile application.

Licence

General

activities

frequentation: quiet

condition_rating: good

quality: medium

Rating

3.2
PD+

heights

elevation_max: 4195 m

elevation_access: 1990 m

height_diff: +1500 m / -1500 m

Access

lift_status: open

hut_status: open_non_guarded

snow

elevation_up_snow: 1990 m

elevation_down_snow: 1990 m

glacier_rating: easy

participants

Filippo Venerus, Fabio, Giacomo, Laura

weather and conditions


Tempo sereno entrambi i giorni. Assenza di vento.


Le condizioni attuali sono veramente buone. La grande lingua del ghiacciao è coperta di neve e i crepacci sono chiusi. La mattina la neve è dura e non c'è pericolo. Anche nel vallone dell'Aletsch la neve è trasformata e fino al primo pomeriggio tiene bene. Sopra il bivacco, la mattina, abbiamo usato da subito i rampanti. la neve infatti è molto dura e la traccia non è chiara. Poco sotto al colle (3600 m) abbiamo lasciati gli sci e siamo saliti con picca e ramponi. Infatti in alto la neve è dura, ventata, poco sciabile ma perfetta per salire a piedi. Lì la traccia è buona.
In discesa dal colle firn eccezionale fino al bivacco. Più sotto firn più morbido ma sempre portante, anche sul grande ghiacciaio.

timing

Partenza alle 5 di domenica 1 aprile da Milano, funivia alle 8,30 per Bettmeralp. Dal bivacco partenza alle 4,45 e vetta alle 9,30. Lasciato il bivacco in discesa alle 13,30 e arrivo a Bettmeralp alle 15,30.

access_comment

Con la funivia si sale a Bettmeralp. In paese c'è la neve. Noi però abbiamo scelto di salire in funivia fino a Bettmerhorn, e da lì scendere con la pista 53 fino Biel. Si risparmia tempo e fatica.

hut_comment

Bivacco in ordine, niente gas ma stoviglie presenti. Ora c'è un gabbiotto subito sotto come WC. Costo del bivacco 10 FSV a notte.

personal comments

Una grande gita, già tentata e finalmente compiuta. Come l'anno scorso l'Oberland ci ha gratificato con giornate stupende, grandi ambienti e montagne splendide. Peccato non aver potuto prolungare causa previsioni meteo. Comunque scelta azzeccata, in Oberland non credo convenga tentare, ma andare solo con meteo sicura. L'Oberland si conferma un terreno stupendo per lo sci alpinismo, a patto di accettare le grandi fatiche e gli interminabili percorsi dovuti alle sue dimensioni.

Associated routes

Associated articles

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • en
  • es
  • fr
  • eu
  • ca
  • de