Piz Palü: dal Diavolezza con discesa su Morteratsch per il Vadret Pers
{{ '2012-03-26' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Piz Palü: dal Diavolezza con discesa su Morteratsch per il Vadret Pers
{{ '2012-03-26' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Application mobile

View and save your outputs directly on the field using the Camptocamp mobile application.

Licence

General

activities

frequentation: some

condition_rating: excellent

quality: medium

Rating

3.2
AD

heights

elevation_max: 3905 m

elevation_access: 2750 m

height_diff: +1400 m / -2000 m

Access

lift_status: open

hut_status: open_guarded

snow

elevation_up_snow: 2750 m

elevation_down_snow: 2750 m

glacier_rating: possible

participants

Roberto Pozzoli, Enrico, Luca

weather and conditions


Giornata stupenda, pomeriggio caldo.


Neve farinosa su tutto il percorso, circa 40cm.
Traccia ottima, i buchi sono evitabili anche se a quota 3550 il grosso crepaccio si supera solo con un ponte di legno (poco prima ci sono anche una decina di metri ripidi con neve dura, inutile provare a salire con gli sci visto che dopo vanno tolti per il ponte).
Ottima traccia anche per la risalita al Diavolezza

timing

9.30 sul ghiacciaio

personal comments

Gran bella gita, prima volta con la split su ghiacciaio, devo dire che è molto più rassicurante che salire con le ciaspole.
Partiti con la seconda funivia, condizioni top sia in salita che in discesa, siamo riusciti a scendere quasi dalla cima con la tavola.
Ambiente spettacolare come sempre.
Tracciata anche la discesa sul Vadret da la Fortezza dalla punta 3.122 dei Rifugi dal Chamuotschs, che sembra molto bella.
Abbiamo rinunciato alla discesa fino in fondo al ghiacciaio ripellando per problemi di tempo.

Associated routes

Associated articles

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • en
  • es
  • fr
  • eu
  • ca
  • de