Pazolastock / Piz Nurschalas: Oberalpass - Pazolastock - Piz Cavradi - Tschamut
{{ '2012-03-24' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Pazolastock / Piz Nurschalas: Oberalpass - Pazolastock - Piz Cavradi - Tschamut
{{ '2012-03-24' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Application mobile

View and save your outputs directly on the field using the Camptocamp mobile application.

Licence

General

activities

frequentation: some

condition_rating: good

quality: medium

Rating

2.3
PD+

heights

elevation_max: 2743 m

elevation_access: 2043 m

height_diff: +1300 m / -1700 m

Access

lift_status: open

hut_status: open_guarded

snow

elevation_up_snow: 2043 m

elevation_down_snow: 1643 m

participants

surlyswiss, samroc

weather and conditions


Ottimo


Buone condizioni nel pendio subito sotto il Fil da Tuma: polvere se si cerca di tenere l'esposizione nord. Alla fine del pendio, invece, era presente una leggera crosta da rigelo, che comprometteva la facilità della sciata.
Più che buone invece, e sopratutto inaspettate, le condizioni incontrate nello scendere dal Piz Cavradì per la spalla est. Peccato per i passaggi già presenti, che comunque ci hanno consentito di "lasciare il segno" senza troppi problemi di ricerca della linea. Neve polverosa, a tratti leggermente pressata, ma sempre ben sciabile.

timing

9.30

personal comments

Bel giro. Il pendio di discesa del Cavradi mi ha davvero stupito per la bellezza e continuità del percorso.
Ma ciò che più di tutto mi ha letteralmente stregato è stato vedere il pendio di nord est del Piz Maler, troppo bello.

Associated routes

Associated articles

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • en
  • es
  • fr
  • eu
  • ca
  • de