Ruchstock: Da Bannalp versante NE
{{ '2012-03-17' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Ruchstock: Da Bannalp versante NE
{{ '2012-03-17' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Application mobile

View and save your outputs directly on the field using the Camptocamp mobile application.

Licence

General

activities

frequentation: crowded

condition_rating: excellent

quality: medium

Rating

3.2
AD

heights

elevation_max: 2814 m

elevation_access: 1713 m

height_diff: +1250 m / -1250 m

Access

access_condition: cleared

lift_status: open

hut_status: open_guarded

snow

elevation_up_snow: 1713 m

elevation_down_snow: 1713 m

participants

Roberto Bez, Franco Pecchio, luca colombo, Astrid Cotterli, Umberto Locatelli, klaus scalet, Francesco Morerio, pietro garattoni, Scuola Righini, SA2.2012 della [url=http://www.scuolarighini.it]scuola M. Righini[/url] di Milano

weather and conditions


perfetto, sole, fresco, assenza di vento


ancora tantaneve in generale in zentralschweiz benché distribuita in modo diseguale, comunque oltre la media. La neve è ben assestata e sui versanti N meno soleggiati si trova ancora neve farinosa purché non abbia fatto vento.

timing

partenza da milano alle 5.30, presa la funivia delle 9.00, alle 10.00 eravamo tutti in moto per la cima raggiunta alle 13.30

access_comment

esiste un parcheggio proprio alla funivia di Bannalpsee (la teleferica più piccola sotto la principale) in caso quello principale fosse pieno

hut_comment

Urnerstafel ha tre grandi touristen lager ottimamente organizzati con coperte, bagni trokenraum e docce: un posticino da tenere presente
cena discreta con ossobuco, verdure, pasta e il solito brodino iniziale
mancano pantofole e ciabatte, portarsele nello zaino per non rischiare di stare in scarpette tutta la sera.

personal comments

bel giro ad anello sopra Unrnerstafel. La parte a piedi del Ruchstock ha dato quel di più che completa la gita: tutti in vetta con un buon passo. La breve ripellata al colle del Laucheerenstock merita per la discesa più di soddisfazione. La prova ARVA di rito è stata evitata grazie ad un provvidenziale temporale durato poi meno di mezz'ora.

qualche foto su flickr

Ottimo giro in una zona poco conosciuta, per il momento. bravi e di ottima compagnia tutti gli allievi.
foto klaus

Associated routes

Associated articles

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • en
  • es
  • fr
  • eu
  • ca
  • de