Fanellhorn: da Hinterrhein attraverso la Chilchalplücke
{{ '2012-03-10' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Fanellhorn: da Hinterrhein attraverso la Chilchalplücke
{{ '2012-03-10' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Elevation profile

Application mobile

View and save your outputs directly on the field using the Camptocamp mobile application.

Licence

General

activities

frequentation: quiet

condition_rating: average

quality: medium

Download track as

Rating

2.3
PD+

heights

elevation min/max : 1607 m / 3129 m

elevation_access: 1620 m

height_diff: +2000 m / -2000 m

length_total: 16.136 km

Access

access_condition: cleared

snow

elevation_up_snow: 1620 m

elevation_down_snow: 1620 m

glacier_rating: easy

weather and conditions


poco nuvoloso, temperature perfettamente nella norma stagionale, vento da moderato a forte (!) sopra i 2300 m circa.


dalla vetta al Fanellgletscher: un misto di neve farinosa, ventata e crostata. Dalla Chilchalplücke fino a 2300m circa, neve farinosa e ventata. Sotto tale quota, neve farinosa, ventata, crostata, trasformata con svariati stati intermedi...
Complessivamente molti tratti ben sciabili, molti tratti un po meno!
Innevamento ancora generalmente buono. Sotto i 2600 m circa, anche in questa zona, il vento ha però eroso fino al terreno numerose dorsali.

A chi interessa cliccando quì è possibile visionare il panorama a 360° dalla cima del Fanellhorn in data 10-03-2012:
[b][url=]http://www.alpen-panoramen.de/panorama.php?pid=19144[/url][/b]

timing

salita, da Hinterrhein al Fanellhorn: ore 4.10
salita e discesa, soste comprese: ore 7.30

personal comments

quello che più mi ha colpito, di questo interessante itinerario, è il senso di isolamento (in un ambiente di alta montagna) che si percepisce una volta valicata la Chilchalplücke. La vista dalla vetta è straordinariamente ampia (e interessante)... Dalla Chilchalplücke siamo scesi direttamente per il bel vallone che sbocca poi a Hinterrhein (è il percorso del torrente Räppierbach). La neve che abbiamo trovato non era il massimo... Considerando però che 2000 m di dislivello sono molti e non è facile trovarli tutti di bella neve e che la parte sommitale del Fanellhorn è (contrariamente al solito) ottimamente innevata, le condizioni attuali di questo itinerario in particolare, vanno considerate buone.

Associated routes

Associated articles

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • de
  • es
  • en
  • eu
  • ca
  • fr