Pizzo Pesciora: Da Ronco
{{ '2012-03-03' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Pizzo Pesciora: Da Ronco
{{ '2012-03-03' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Application mobile

View and save your outputs directly on the field using the Camptocamp mobile application.

Licence

General

activities

frequentation: crowded

condition_rating: excellent

quality: medium

Rating

3.1
AD-

heights

elevation_max: 3120 m

elevation_access: 1487 m

height_diff: +1630 m / -1630 m

snow

elevation_up_snow: 1487 m

elevation_down_snow: 1487 m

weather and conditions


Bellissima giornata e temperatura alla partenza (6 e 50') di 0° C


Buon innevamento sin dalla partenza anche se nel bosco la neve non è tantissima. Oltre il limite del bosco manto nevoso tipicamente primaverile con crosta da fusione e rigelo portante solo nelle prime ore del mattino.
Il canalone di valanga nella parte bassa è sciabile ma bisogna prestare attenzione all'immissione in quanto la neve poggia su un substrato erboso molto insidioso (numerosi scivolamenti per reptazione). Noi siamo scesi ancora per il bosco.

location | altitude | orientations soft snow total snow comment
Ronco/1500/S/7 40 cm crosta parzialmente rigelata, nel bosco 20-40 cm secondo le zone, un paio di metti-togli sul sentiero
Cascina dei Piani/2000/S/8.30 0 cm 80 cm crosta con buon rigelo, qualche bocca di balena sui pendii ripidi per reptazione, rami e rametti rotti dal vento sulla neve
2500/S 0 cm 150? cm biliardo di firn

timing

Fabrizio & C >> Partenza alle ore 6 e 53 e vetta dopo 2 ore e 27
Franco & Astrid >> Partenza alle 7.25, vetta dopo 3h 30' (solo Astrid, io al deposito sci)

personal comments

Commento di Fabrizio

Beh dopo la sciata di ieri al Rotondo era d'obbligo replicare in zona. Un ennesimo Poncione di Pesciora ci ha regalato un'ottima sciata.
Si voleva fare un bel tour ma con il caldo che fa non si può stare in giro molto. Noi siamo scesi alle 10 e la neve era perfetta ma in basso sui tratti ripidi e quindi più soleggiati mollava.
Sciata di 'conserva' negli ultimi 250 m di dislivello nel bosco ma si arriva sci ai piedi alla macchina.
Itinerario molto consigliato con queste condizioni.

commento di Franco

partiti in ritardo rispetto ad altri ma confortati dalla presenza del Dema (Gestore della Campo Tencia) e due compari capiamo subito che abbiamo azzeccato la gita :-)
nel bosco solo un metti-togli in salita, ma sopra i 1850 la gita cambia con bei pendii trasformati e rigelati. Buon rigelo sopra i 2000, gita consigliabile in queste condizioni, in discesa, rimanendo sul sentiero segnato di salita si tolgono gli sci solo per un breve tratto (5'), si arriva sci all'auto.
Al deposito sci "parte" uno dei miei due K2 ancora pellato e sembra non fermarsi, per fortuna lo ritrovo 250m sotto, dopo il salto di una barriera rocciosa si è aperto lo skistop, rinuncio alla vetta ed alle prime curve fatte con uno sci solo (non il massimo), però sono contento di non aver perso lo sci.

Associated routes

Associated articles

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • de
  • es
  • en
  • eu
  • ca
  • fr