Punta del Rossin: da Lillaz per il Lago delle Loie
{{ '2011-05-22' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Punta del Rossin: da Lillaz per il Lago delle Loie
{{ '2011-05-22' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Application mobile

View and save your outputs directly on the field using the Camptocamp mobile application.

Licence

General

activities

frequentation: quiet

condition_rating: average

partial_trip: yes

quality: medium

Rating

3.2
AD

heights

elevation_max: 2947 m

elevation_access: 1610 m

height_diff: +1337 m / -1337 m

Access

access_condition: cleared

snow

elevation_up_snow: 2360 m

elevation_down_snow: 2360 m

participants

Paolo Recalcati, Giuly

weather and conditions


Nuvolaglia alle 6.30 che sembrava dissolversi ma che lasciava pochi spazi di sereno soprattutto sulle cime piu' alte, lunghi tratti soleggiati soprattutto in salita. + 7° alla partenza.


Poca neve e solo da 20m sopra il lago. Rigelo notturno scarsissimo che, associato alla poca neve e alla pietraia sottostante, creava sfondamenti gia' al mattino presto e soprattutto vicino ai grossi massi appena ricoperti. Condizioni un po' migliori sul ripido pendio nord dai 2600 in su (quello nordest non l' abbiamo nenche preso in considerazione visto che era gia' al sole da un po') ma solo perche' percorso dall' unica piccola valanga di quest' anno. Arrivati a circa 2820m, a pochi metri dalla cresta est, c'erano piu' sassi che neve (non rigelata), abbiamo preferito scendere sfruttando il poco rigelo. Sciata scarsina.

timing

6.45/2h30' circa.

personal comments

Gita un po' forzata vista la meteo (notte nuvolosa) e i 2000 e passa metri di ieri, ma se avesse rigelato un po' di piu' ci stava anche visto che il portaggio sci si fa' fuori in un' oretta abbondante su sentiero ripidissimo. Certo l' ideale sarebbe da calzare gli sci appena fuori dal bosco a 2150m circa, ma trovare il momento ideale e con il sentiero libero da neve e' impresa ardua e d' altronde andare prima in stagione facendo il giro largo dal Vallone dell' Urtier significherebbe trovare ancora troppa neve instabile sui ripidi pendii finali. In definitiva abbiamo sciato meglio sui 300m di nevaio che abbiamo risalito poi sotto la Punta delle Loie e che da' direttamente su Lillaz. Direi che in Val d' Aosta (4000 e portaggi esagerati a parte) la stagione e' chiusa, soprattutto se fara' come previsto tutta la settimana di caldo.

Associated routes

Associated articles

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • en
  • es
  • fr
  • eu
  • ca
  • de