Wetterhorn: per il Rosenlauibiwak
{{ '2011-05-08' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Wetterhorn: per il Rosenlauibiwak
{{ '2011-05-08' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Application mobile

View and save your outputs directly on the field using the Camptocamp mobile application.

Licence

General

activities

partial_trip: yes

quality: medium

Rating

3.1
AD-

heights

elevation_max: 3692 m

elevation_access: 2330 m

height_diff: +1000 m / -2000 m

snow

elevation_up_snow: 2330 m

elevation_down_snow: 2330 m

participants

Franco Pecchio, Astrid Cotterli, rugge, Franz & Elena

weather and conditions


sabato giornata cristallina senza nubi, neve dura nel canale sotto il bivacco. Dopo una notte serena Domenica mattina la neve era solo parzialmente rigelata: brutto segno. Partiti dal rifugio alle 5.35 con una luce fotograficamente parlando, bellissima, vedevamo le prime nubi ale 8.00 e poi, rapidamente da occidente sempre più coperto. Alle 9.00 eravamo alla wettel sattel con il vallone finale già dentro la perturbazione ed i primi fiocchi di neve pallottolare. In discesa un po' di pioggia ed un breve acquazzone nel bosco sotto i 2000m alle 10.00 del mattino


neve sciabile a 1950m, ghiacciaio con la via di salita tracciata e ponti di neve ancora sfruttabili per 1-2 settimane (poi occorrerà passare sul lato destro orografico, per ora non tracciato). Canali sotto il bivacco in buone condizioni percorribili in sci in salita e discesa.
Nonostante la notte serena il rigelo notturno è stato solo parziale, discreto fino a 2900 poi buono.
contare 1h 20' di spallaggio sci da Rosenlaui.
Alle 9.30 in discesa sul ghiacciaio la neve era già pappa/marcia sui punti esposti a Est, con pericolo di sfondamento

timing

5.35 bivacco >> 9.00 Wettelsattel >> 11.00 auto

access_comment

Grimsel e furka aperti. La strada da Meiringen a Rosenlaui è stretta ed è percorsa da molti ciclisti che poi scendono su Grindewald

hut_comment

nessun problema di accesso, seguire le indicazioni per la Dossenhütte. Fornello ormai scarico ma ci sono sia le pentole che stoviglie. Niente acqua nei paraggi, occorre sciogliere la neve.

personal comments

fanculo meteoschweiz e gli annuvolamenti pomeridiani, già alle 8.00 era coperto ed alle 9.00 si era vicino alla tormenta; inevitabile ritirata su neve sciabile ma faticosa. Il conto resta aperto ma la prossima volta guarderò anche le carte bariche e non solo le previsioni di meteosvizzera.ch (ormai generiche e imprecise come quelle del TG1) e i pictogrammi di meteoblue.ch.

A parte questo la gita è sempre una gran discesa in ambiente grandioso, dalla cima si vedrebbe un bel mazzo di 4000 dell'Oberland ma tant'è. Guardando il libro del bivacco il periodo migliore sarebbe aprile ma il passo del Grimsel sarebbe chiuso e costringerebbe ad un lungo giro (ma forse ne varrebbe la pena).

Foto su Flickr

Associated routes

Associated articles

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • en
  • es
  • fr
  • eu
  • ca
  • de