Pizzo della Brunone: da Agneda per il Canalone della Brunone
{{ '2010-03-17' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Pizzo della Brunone: da Agneda per il Canalone della Brunone
{{ '2010-03-17' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Application mobile

View and save your outputs directly on the field using the Camptocamp mobile application.

Licence

General

activities

frequentation: quiet

condition_rating: average

quality: medium

Rating

3.1
AD+

heights

elevation_max: 2724 m

elevation_access: 1031 m

height_diff: +1700 m / -1700 m

snow

elevation_up_snow: 1031 m

elevation_down_snow: 1031 m

participants

Giovanni Messina, Claudio, Diego, Luigi, Morris, Paolo

weather and conditions


Bello al mattino alla partenza, ma qualche velatura già si annunciava salendo. Arrivati in cima vi era poca visibilità, tanto da indurci a scendere velocemente. Peccato una volta arrivati alla diga il sole a fatto capolino.


Neve variabile, essenzialmente ventata con placche portanti, zone di farina e crosta, per tutti i gusti. Speravamo meglio.

location | altitude | orientations soft snow total snow comment
vedello 1031 20cm cm

timing

8.20 12.30 in vetta

access_comment

strada per Agneda non praticabile con auto

personal comments

Alla partenza eravamo indecisi se Redorta o Brunone; viste le condizioni della neve salendo, abbiamo deciso che il canale più incassato del Brunone fosse probabilmente meno lavorato dal vento. Magra consolazione. Se ci fosse stato almeno il sole mentre scendevamo probabilmente l'avremmo sciata comunque. Peccato. Il Pizzo della Brunone rimane comunque una gita di gran classe.

Associated routes

Associated articles

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • en
  • es
  • fr
  • eu
  • ca
  • de