Föisc: Versante W - da Madrano
{{ '2010-02-14' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Föisc: Versante W - da Madrano
{{ '2010-02-14' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Application mobile

View and save your outputs directly on the field using the Camptocamp mobile application.

Licence

General

activities

frequentation: overcrowded

partial_trip: yes

quality: medium

Rating

2.1
F

heights

elevation_max: 2208 m

elevation_access: 1156 m

height_diff: +700 m / -700 m

Access

access_condition: cleared

snow

elevation_up_snow: 1156 m

elevation_down_snow: 1156 m

participants

luca colombo, klaus scalet, Scuola Righini, SA1 2010 CAI Milano - Righini

weather and conditions


Cielo sereno al mattino, poi copertura nuvolosa variabile nel corso della giornata, con qualche sporadica nevicata. Temperatura di -8 a 2000 mt.


Primo pezzo, fino alle baite di Rutan, abbiamo incontrato neve ghiacciata nel bosco.
Sopra le baite la neve è migliorata, neve polverosa.

location | altitude | orientations soft snow total snow comment
Madrano, 1200 mt, sud/ovest, 10.00 80 cm ghiacciata
Ruttan, 1615 mt, ovest, 12.00 100 cm crosta con neve farinosa sotto
Pian toi, 1900 mt, nord/est, 13.45 50 cm 200 cm farinosa

personal comments

Klaus Scalet & Classe 5

Prima uscita personale con il corso CAI-RIGHINI, seconda per il corso SA1.
Partendo da Madrano 1200mt, ci sono pochi parcheggi, si sale lungo la strada fino al secondo tornante o si prende la prima stradina a sx e si mettono subito gli sci.
Salendo sul versante nord-est si deve andare a prendere le baite di Vadré per poi girare a est-nord-est e salire lungo la radura (ormai il bosco si è ripreso i suoi spazi) per raggiungere le baite di Rutan.
Si deve stare attenti a non andare troppo a est per non incastrarsi tra alberi fitti e neve ghiacciata... gli alievi hanno avuto un po di problemi a risalire questo pezzo, ma alla fine la loro grinta a prevalso.
Arrivati alle baite di Rutan si procede sempre verso est seguendo il naso che ti porta a quota 1913 mt. Motti e poi si perde un po di quota per arrivare alla sella a Pian Toi 1891 mt.
La gita si è conclusa a Pian Toi, la cima si tenterà la prossima volta.
Discesa lungo la valle dei Bui fino a quota 1720 mt per poi prendere la strada per le baite di Rutan dove abbiamo fatto esercitazione ARVA.
La discesa da Rutan è stato un po impegnativa, lungo la radura, ormai bosco, la neve ghiacciata e gli alberi non hanno reso facile la discesa.
La gita si è conclusa con un ottimo banchetto culinario, bravi agli allievi che portano da mangiare e da bere.

altre foto su Flickr

Luca Colombo & Classe 1

Giornata dedicata alla tecnica di salita e alla scelta della macro e della micro traccia. La parte iniziale del bosco, fino alle baite di Rutan, ha causato non pochi problemi a causa del fondo ghiacciato, poi la situazione è migliorata una volta ripresa la stradina.
Salendo ci siamo portati sul versante nord del foisc, ricollegandoci presumibilmente con la via di discesa...
Effettuata prova Arva a quota 1900 e poi in discesa...altro ravanamento. Per evitare di affrontare il bosco (ghiaccio e alberi avrebbero reso la discesa poco sicura) abbiamo seguita la stradina, giungendo fino a Brignasco. Da qui in poi passeggiata sulla strada fino al parcheggio delle macchine (occhio a come parcheggiate...). Gli snow si sono ottimamente comportarti, affrontando una discesa, non proprio ideale per loro, senza problemi...grande abbuffata al pullman e poi rientro a Milano, dopo mezz'ora di coda a Brogeda.

Associated routes

Associated articles

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • de
  • es
  • en
  • eu
  • ca
  • fr