Piz Kesch : da Madulain per la Porta d'Es-cha ed il Vadret da Porchabella
{{ '2009-03-19' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Piz Kesch : da Madulain per la Porta d'Es-cha ed il Vadret da Porchabella
{{ '2009-03-19' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Application mobile

View and save your outputs directly on the field using the Camptocamp mobile application.

Licence

General

activities

frequentation: quiet

quality: medium

Rating

3.1
AD-

heights

height_diff: +1750 m / -1750 m

Access

access_condition: snowy

hut_status: open_guarded

snow

elevation_up_snow: 1648 m

elevation_down_snow: 1648 m

glacier_rating: easy

participants

Giovanni Messina, Diego ed io

weather and conditions


-13°C alla partenza, sereno con assenza di vento che si è rinforzato durante la salita ed in particolare dopo la porta. Dopo le 11 il tempoè cambiato e si è rannuvolato con vento a raffiche.


Neve rigelata nella prima parte del percorso fino alla CHAMANNA D' ES-CHA(2594 m), quindi per dossi la neve si faceva più morbida. Passata la porta sul ghiacciaio neve ventata. Ottima la neve incontrata nei canalini e sulle roccette per arrivare in vetta al piz Kesch.

location | altitude | orientations soft snow total snow comment
Madulain alla stazione 90 cm

timing

7.15 alla macchina 11.20 in vetta

personal comments

Erano 15 anni che sospiravo questa cima, ogni anno per una cosa o per l'altra saltava. Gran gita di classe superiore, mai banale, come testimoniato da alcuni francesi che a metà delle roccette erano talmente presi che hanno fatto delle doppie per scendere. La neve non è stata un granchè e la scarsa visibilità ha accentuato la difficoltà della sciata. Ha mantenuto le aspettative....

Associated routes

Associated articles

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • de
  • es
  • en
  • eu
  • ca
  • fr