Corn dal Solcun : per la Val di Mafiscioi
{{ '2009-03-08' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Corn dal Solcun : per la Val di Mafiscioi
{{ '2009-03-08' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Elevation profile

Application mobile

View and save your outputs directly on the field using the Camptocamp mobile application.

Licence

General

activities

condition_rating: good

quality: medium

Download track as

Rating

2.2
PD

heights

elevation min/max : 1489 m / 2521 m

elevation_access: 1480 m

height_diff: +1030 m / -1030 m

length_total: 10.009 km

Access

access_condition: snowy

snow

elevation_up_snow: 1480 m

elevation_down_snow: 1480 m

participants

Gianluca Moroni, Giovanni Rovedatti, Io con: Gianluca, Lorenzo, Sandra e Giuseppe.

weather and conditions


Generalmente bel tempo, ma con un'onda orografica verso le Orobie, che in parte copriva parzialmente il sole, temperatura oltre i 2200 m circa un po' più fresca anche perchè c'era più aria proveniente da N, sotto i 2000 m in discesa il caldo iniziava a farsi sentire al ritorno verso le h 13 circa.


Generalmente buone condizioni, anche se un tratto fra i 2100 m e i 2140 m è un po' più ripido e ha richiesto un po' di attenzione in più, per non sollecitare eccessivamente il pendio a destra potezialmente pericoloso, in seguito non ci sono più pericoli di valanghe se si segue bene il percorso.
Innevamento ottimo, anche se nettamente inferiore alle Alpi Orobie almeno di 60/80 cm alla quota dei 2000 m.
Pericolo valanghe generalmente 3 marcato, con diversi accumoli nei tratti riparati dal vento oltre i 2200.
X la sciata il primo tratto dalla cima fino a circa 2300 m diffusi tratti con sartugi ma anche qualche tratto liscio specie appena sotto la cima, in seguito sciata nel complesso buona con lunghi tratti di neve fresca alta 30 cm circa, tendente all'appesantimento ma ben sciabile stando centrali col peso.

location | altitude | orientations soft snow total snow comment
Alla partenza 1480 m 50/60 cm
A 1960 m 170 cm Sondati
oltre i 2300 diffusi sartugi in prossimità delle creste.

timing

Partenza alle h 08,20, in cima alle h 11,15, dopo meritata sosta in cima di circa h 01,20, di nuovo alla macchina alle h 14,00.

access_comment

Fino a Cavaione la strada è libera da neve, in seguito per raggiungere Bastian negli ultimo 300 m circa di sviluppo sono innevati e se i mezzi non sono 4x4, si rischia di mettere le catene.
Limitati posteggi per 4/5 macchine presso Bastian.

personal comments

Grazie a Gianluca per la scelta di questo itinerario da lui percorso già da diversi anni fa, ho potuto aggiungere una ulteriore cima molto panoramica al mio curriculum, negli anni passati volevo già venire a fagli visita, ma poi ho sempre rinunciato per un'altra.
Questa gita si presta anche per essere percorsa con il simile bolettino valanghe, che per oggi era poco permissivo, visto che davano pericolo 3 marcato in tutte le esposizioni al di sopra dei 1600 m circa.
Oggi sul Piz Cancan 2435 m c'era molta gente che dalla cima con il binocolo ne ho contati almeno 30, invece quì eravamo solo noi.
Cliccando quì è possibile visionare il panorama a 360° dalla cima del peso di circa 1,5 MB. http://www.alpen-panoramen.de/viewer.php?pid=5917

Associated routes

Associated articles

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • fr
  • es
  • eu
  • ca
  • de
  • en