Silberen m 2319 : Da Hinter Klontal. Traversata.
{{ '2008-04-20' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Silberen m 2319 : Da Hinter Klontal. Traversata.
{{ '2008-04-20' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Application mobile

View and save your outputs directly on the field using the Camptocamp mobile application.

Licence

General

activities

frequentation: quiet

condition_rating: good

quality: medium

Rating

2.1
PD-

heights

elevation_access: 870 m

height_diff: +1450 m / -1170 m

Access

access_condition: cleared

snow

elevation_up_snow: 1150 m

elevation_down_snow: 1170 m

participants

Edoardo Satiro, Laura Spinelli, Tino Sesana, Toni Fumagalli ed Io.

weather and conditions


Ottimo, sole tutto il giorno ed alle 8 del mattino già piuttosto caldo (circa 3°C) a 900m di altezza. In quota oltre i 2000m più fresco e leggero vento di favonio. La linea del brutto tempo si delineava a sud in maniera evidente, ma lo sbarramento dell’alta pressione non coincideva con la cresta principale delle Alpi, ma sembrava delinearsi più a Nord.


Neve ancora abbondantissima, in salita abbiamo calzato gli sci poco sotto Chaseren (circa 1190m), in discesa li abbiamo tolti a 1140m. Qualità più che buona, trasformata primaverile sino a 1500 m circa, poi progressivamente con l’abbassarsi della quota tendeva a cedere, ma comunque sciabile. Pericolo valanghe non elevatissimo, ma i pendii al sole costituiti da barre rocciose inframmezzate a cenge tendevano a pulirsi già dalle prime ore del mattino.

timing

Tempo impiegato per la sola salita e ricognizione ad un altro itinerario ore 5.

access_comment

Da Como autostrada per S. Bernardino, quindi Coira, Sargans. Proseguire lungo il ramo per Zurigo ed uscire per Glarus, Klausenpass. Seguendo la cantonale per Glarus si incontra Netstal da cui si dirama la strada per la Klontal.

personal comments

Credo sia la prima volta che effettuo una salita con maggior dislivello della discesa, ma la gita al Silberen è nata dalla necessità di ripiegare a seguito di una ricognizione ad una montagna ben più importante e remunerativa a cui da tempo pensavo. Purtroppo la temperatura relativamente alta ed alcune “scariche” poco rassicuranti in prossimità del nostro itinerario mi hanno convinto a riprovare in un occasione migliore. La prudenza si è forse rilevata eccessiva, ma la ricognizione è comunque servita per essere più incisivi la prossima volta.
Il Silberen è una classica effettuabile da più di un versante, su quello effettuato da noi in salita non credo si cimentino in molti vista la lunghezza e la scomodità. La discesa invece è più frequentata anche se teoricamente sarebbe vietata visto che attraversa una zona “wild” protetta.
A nord del Silberen rimane ben poco, prima della pianura ci sono solo le cime della Vagital e qualche contrafforte Prealpino. Come di frequente itinerario di salita interamente tracciato da noi, assoluta assenza di altri sci-alpinisti sul percorso, solo in vetta qualche presenza.

Associated routes

Associated articles

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • en
  • es
  • fr
  • eu
  • ca
  • de