Cima di Moncale : Dalla Val Lesina per la casera di Luserna.
{{ '2008-02-17' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Cima di Moncale : Dalla Val Lesina per la casera di Luserna.
{{ '2008-02-17' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Elevation profile

Application mobile

View and save your outputs directly on the field using the Camptocamp mobile application.

Licence

General

activities

condition_rating: good

quality: medium

Download track as

Rating

AD-

heights

elevation min/max : 917 m / 2307 m

elevation_access: 900 m

height_diff: +1500 m / -1500 m

length_total: 12.372 km

Access

access_condition: snowy

snow

elevation_up_snow: 1000 m

elevation_down_snow: 1050 m

participants

Giovanni Rovedatti, Io con: Lorenzo e Angelo il local della Val Lesina.

weather and conditions


Al mattino banchi di nebbia alta fino alle h 11 circa, in seguito graduale dissipazione della nebbia e passaggio a tempo soleggiato solo verso la Valsassina e sulla Pianura Padana per tutto il creato giorno è stato nebbioso al di sotto dei 1700 m circa.


Pericolo valanghe generalmente 1 debole, buone condizioni sia d'innevamento che di pericolo valanghe in generale, neve in gran parte farinosa fino a circa 1600 m, poi da Panzone (Corte della Galida 1413 m detta dalle carte) in giù, lungo la stradina pittosto crostosa.
Anche se li abbiamo portati un poco a salire è sempre valsa la pena in questi luoghi sperduti e selvaggi, specie nella stagione invernale.

location | altitude | orientations soft snow total snow comment
Alla partenza fino a 1000 discontinua
a 1200 10 cm 30 cm innevamento per lo piu continuo
a 1557 alla casera di Luserna 30 cm 80/100 cm
A 2000 m 30 cm 130 cm circa a vista.

access_comment

La gippabile che sale in Val Lesina è consigliata solo a fuoristradisti esperti a causa dei diversi tratti ripidi e in caso di incroci con altre jepp, per la difficoltà a scambiarsi.
Consiglio subito come si inizia a salire mettere subito le marce ridotte ed eventualmente avere le catene da neve in caso di neccessità.
Attualmente è in costruzione sempre partendo dall'abitato di Delebio un'altra strada, è sempre meglio disporre di una jepp o un 4x4 ed arriva ad Osiccio ivitando il tratto più ostico della vecchia strada, e nella prossima estate dovrebbe essere ultimata.

personal comments

Era da qualche tempo che con Angelo se ne parlava di questa gita, prima si pensava di farla in stagione avanzata, ma viste le ottime condizioni di stabilità del manto nevoso di questa 2a decade di febbraio, abbiamo pensato di anticipare i tempi, che anche se li abbiamo portati un poco a salire, ne è sempre valsa la pena perchè il terreno oltre la casera di Luserna è quanto di meglio si possa aspettare uno scialpinista, poi con quel tipo di neve lì che abbiamo trovato è ancora meglio, perchè queste gite è raro che siano in condizioni e quando queste ci sono: bisogna approfittare.
Mi è dispiaciuto che non ci fosse Gianluca che pure lui ci teneva a farla questa cima.
Se vi interessa, potete vedere il panorama dalla cima cliccando quì:
http://www.alpen-panoramen.de/panorama.php?pid=2860 .

Associated routes

Associated articles

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • en
  • es
  • fr
  • eu
  • ca
  • de