Pizzo di Gino : da Revolé per i Monti Fous
{{ '2008-01-26' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Pizzo di Gino : da Revolé per i Monti Fous
{{ '2008-01-26' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Application mobile

View and save your outputs directly on the field using the Camptocamp mobile application.

Licence

General

activities

partial_trip: yes

quality: medium

Rating

PD+

heights

elevation_access: 1050 m

height_diff: +1195 m / -1195 m

Access

access_condition: cleared

snow

elevation_up_snow: 1200 m

elevation_down_snow: 1200 m

participants

Glauco Bianchi, Glauco, Paolo Crespi, Silvio Stevanato, Fabrizio Cristini

weather and conditions


sereno


La stradina da Revolè al Fous è sciabile poi dal Fous fino a 1350 metri solo chiazze di neve; dai 1350 metri in su l'innevamento è buono: neve trasformata ben sciabile tra 1350 e 1700 metri, più in alto neve dura, compatta poco ventata e senza crosta.

timing

per difficoltà di parcheggio siamo partiti tardi, dopo le 10 e per conseguenti problemi di orario ci siamo fermati al colletto sotto la cima (2100 m)

personal comments

L'ingorgo a Revolè per via di una batttuta di caccia al cinghiale ci ha fatto perdere un sacco di tempo e non abbiamo fatto la cima; bella comunque la discesa sia in alto sulla neve compatta che sotto su quella trasformata; saltando tra le chiazze di neve sotto i 1300 m abbiamo dovuto togliere gli sci solo per brevissimi tratti. Serve nuova neve altrimenti in capo a pochi giorni sci in spalla per quasi un'ora...

Associated routes

Associated articles

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • de
  • es
  • en
  • eu
  • ca
  • fr