Pesciola : dalla Valle d'Arigna
{{ '2019-03-05' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Pesciola : dalla Valle d'Arigna
{{ '2019-03-05' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Elevation profile

Application mobile

View and save your outputs directly on the field using the Camptocamp mobile application.

Licence

General

activities

frequentation: quiet

condition_rating: average

quality: medium

Download track as

Rating

PD

heights

elevation min/max : 1041 m / 2368 m

height_diff: +1300 m / -1300 m

Access

access_condition: cleared

snow

elevation_up_snow: 1200 m

elevation_down_snow: 1200 m

snow_quantity: poor

snow_quality: average

participants

participant_count: 6

berus, tim lider, giamma, franco, giacomo, sergio

route_description

Nella prima parte siamo saliti per l’itinerario che porta al canalone dei Druet, quindi con un traverso verso sinistra ci siamo portati sull’itinerario classico, poi come da relazione alla quota 2368 m.

weather and conditions


Centrale dell’Armisa ore 9.00 +1 gradi sereno, assenza di vento


Itinerario in discrete condizioni, questo grazie ai 5 centimetri di neve nuova spora ai 1700 m, altrimenti sarebbero state condizioni cattive.
La stradina che sale dalla centrale di Armisa è una lastra di ghiaccio, fino a metà l’abbiamo salita spallando gli sci stando sui bordi dove c’era un po' di neve, poi si mettono e si sale discretamente bene fin poco sotto la cima, dove abbiamo dovuto mettere i rampant per l’ultimo tratto.
I 5 centimetri di neve accumulati nelle vallette hanno permesso di effettuare una discreta sciata nella prima parte, anche se a tratti affioravano placche ghiacciate, nel proseguo fino all’inizio della stradina, neve dura portante in parte rovinata da i numerosi passaggi, sciata bruttina, la stradina, che abbiamo sciato (si fa per dire) fino a metà, da percorrere con attenzione causa le numerose lastre di ghiaccio.

timing

Ore 9.00 partenza alle 14.00 alla macchina

personal comments

Visto il bel tempo sulle Retiche l’idea mia oggi era un’altra, ma giamma si è incraponito per la Val Arigna (provate voi a far cambiare idea a uno di Rancio) e non c’è stato niente da fare.
Buona neve a tutti.

Associated routes

Associated articles

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • de
  • es
  • fr
  • eu
  • ca
  • en