Augstenhüreli : Dalla Sertigtal
{{ '2019-03-02' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Augstenhüreli : Dalla Sertigtal
{{ '2019-03-02' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Elevation profile

Application mobile

View and save your outputs directly on the field using the Camptocamp mobile application.

Licence

General

activities

frequentation: quiet

condition_rating: good

quality: fine

Download track as

Rating

4.1
PD+

heights

elevation min/max : 1850 m / 3027 m

height_diff: +1740 m / -1740 m

snow

elevation_up_snow: 1850 m

elevation_down_snow: 1850 m

snow_quantity: excellent

snow_quality: good

avalanche_signs: no

participants

participant_count: 3

Marco Busti, Abe Pince

route_description

Come da descrizione per la sola salita all’Augstenhureli poi abbiamo attraversato la vetta, sceso la piccola pala N fino a circa 2950 dove parte un canale che in direzione O (ripido per 150 mt) porta nella Steintalli. Quando cala la pendenza, in direzione NO si vanno a prendere i pendii esposti ad O della Bocktentalli e si scendono fino alla quota 2203(Grunsee). Da qui siamo scesi fino alla quota 2120 di Chuealp, rimesse le pelli abbiamo risalito i pendii in direzione SO verso il Berguner Furgga, deviando a quota 2450 in direzione O verso un colle posto tra il Mittaghorn e il Plattenflue (salita molto ripida). Superata l’imponente cornice (2680) siamo sbucati su un bellissimo pendio-canale che abbiamo sciato fino al fondovalle della Ducantal. A circa 2050 si deve fare un traverso in senso orario per evitare di entrare nella forra (sentiero estivo). Scesi gli ultimi pendii i direzione N si raggiunge di nuovo il fondovalle della Chuealptal e con poche racchettate si torna al parcheggio di Sand.

weather and conditions


Ore 8 nevischio residuo e copertura alta. Alle ore 10 completamente sereno per poi coprirsi nuovamente verso le 14. Assenza di vento e temperature gradevoli, non eccessivamente caldo.


Circa venti cm di neve nuova caduta il giorno prima distribuita in modo piuttosto uniforme, solo in quota, nei punti più esposti, risultava spazzata dal vento. Sciata divertente ma non perfetta a causa del fondo irregolare, la neve nuova ha coperto ogni traccia ma la sua leggerezza dava modo di sentire le irregolarità del fondo.

timing

8 ore circa per tutto il giro.

personal comments

Bellissimo giro, che richiede impegno fisico e psicologico visto che le due discese si svolgono in traversata e sempre su terreno ripido. Mi piaceva l’idea di risalire al colle tra Mittaghorn e Plattenflue per rendere più sciistica la gita, e devo dire che è stata un ottima intuizione. Peccato solo per la seconda discesa in cui mancava visibilità, le nubi alte hanno azzerato i contrasti ma la bella neve l’ha resa comunque divertente. Finalmente una gita da tracciare, almeno in parte, con due discese completamente intonse e nessuno sulle nostre tracce.

Associated routes

Associated articles

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • es
  • fr
  • ca
  • de
  • en
  • eu