Cima Occidentale di Cagamei : per il Canalone del Druet
{{ '2019-02-09' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Cima Occidentale di Cagamei : per il Canalone del Druet
{{ '2019-02-09' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Elevation profile

Application mobile

View and save your outputs directly on the field using the Camptocamp mobile application.

Licence

General

activities

frequentation: some

condition_rating: good

quality: fine

Download track as

Rating

AD

heights

elevation min/max : 1041 m / 2913 m

height_diff: +1870 m / -1870 m

Access

access_condition: snowy

snow

elevation_up_snow: 1000 m

elevation_down_snow: 1000 m

snow_quantity: average

snow_quality: good

avalanche_signs: no

participants

participant_count: 2

Mame Bonacina, Io e Giorgio

route_description

Quello classico:abbiamo fatto un piccolo errore seguendo la traccia già presente pensando che andasse poi al Druet e invece continuava per il Faila. Dietro front e breve discesa su neve fantastica per riprendere la traccia giusta . Vabbè, ci è andata di lusso perchè così un manipolo di giovani virgulti ci ha anticipato e ha tracciato il canalone vergine!!

weather and conditions


Sereno con qualche passaggio ad inizio mattina di nuvole alte e sottile. Non freddissimo ma , costante di questa annata, dai 2000 m ca in su fastidioso e freddo venticello da W


Buone

location | altitude | orientations soft snow total snow comment
1000 30 cm strada perfettamente innevata anche se martoriata
1500 50 cm polvere quasi intatta nonostante quota, temperature e vento dei giorni scotrsi
2000 60/80 cm

timing

partiti verso le 8 per ca 4 orette abbondanti.

access_comment

La strada che porta alla centrale è stata ben pulita, ma son presenti , soprattutto alla mattina, tratti ghiacciati superati senza problemi con 4x4 o gomme neve.

personal comments

Super classica , una volta rigorosamente primaverile, delle Orobie north side. Presente una traccia ben fatta che abbiamo seguito per poi accorgerci che andava al Faila ,per cui dietro front e breve discesa per recuperare il giusto percorso (dopo tutte le volte che l'ho fatta ci mancava anche questa: si invecchia!!!)
Come quasi sempre quest 'anno , bel venticello , seppur non eccessivamente freddo, a complicare il tutto dai 2000 ca in su. Per il resto splendida giornata,
Il canalino finale richiede ramponi (e anche picca).
Veniamo alla neve: i primi 400 m di discesa da fare con prudenza per manto ampiamente lavorato dal vento e quindi potenzialmente infido anche se poi sciato senza grossi problemi. Resto del canalone, polvere un pò pesante e faticosa ma sempre di soddisfazione soprattutto sciando sulla sinistra orografica. La neve migliore si trova dalla baita Druet fino all'imbocco della strada: meno in quantità e ancora un pò pochina per smussare del tutto il terreno sottostante, ma di ottima qualità, rimasta quasi intatta. Stradina, solito calvario: non è ghiacciata ma "solo" dura ma non vi è quasi un metro liscio e regolare.
Certo che con il tempo in arrivo domani e con i giorni di vento poi previsti..cambierà tutto!

Poche foto:
https://www.amazon.it/clouddrive/share/GaasYK32VKYHUJxh3zqtIYwt00RKGCMJoKSgPna0gd8

Associated routes

Associated articles

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • de
  • en
  • ca
  • eu
  • es
  • fr