Gran Paradiso : Parete N e discesa dalla via normale al rif. Vittorio Emanuele
{{ '2018-06-16' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Gran Paradiso : Parete N e discesa dalla via normale al rif. Vittorio Emanuele
{{ '2018-06-16' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Elevation profile

Application mobile

View and save your outputs directly on the field using the Camptocamp mobile application.

Licence

General

activities

frequentation: crowded

condition_rating: excellent

quality: great

Download track as

Rating

D     III 
5.2

heights

elevation min/max : 2000 m / 4061 m

elevation_access: 2000 m

height_diff: +2200 m / -2200 m

Access

access_condition: cleared

hut_status: open_guarded

snow

elevation_up_snow: 2700 m

elevation_down_snow: 2700 m

snow_quantity: excellent

snow_quality: excellent

glacier_rating: easy

avalanche_signs: no

participants

participant_count: 2

Tiziano Ceresa, Seba

route_description

Partiti da Pont, passati sotto il rifugio Chabod, itinerario per la parete N e discesa sulla via normale per il rifugio Vittorio Emanuele.

weather and conditions


Notte serena, zero vento, addensamenti passeggeri attorno alla vetta al nostro arrivo per il resto gran bella giornata.


Terreno sgombro di neve fino appena sotto al rifugio Chabod.
Rigelo ottimo su tutto l'itinerario, parete N in perfette condizioni per la salita (a mio parere non altrettatanto per la discesa) senza ghiaccio affiorante e con neve portante.
Discesa dalla normale su neve ancora piuttosto dura alle 9.30 ma con ottimo grip.

timing

h 1.20 da Pont
h 3.00 nei pressi dello chabod
h 6 all'attacco della parete
h 8.30 in vetta
h 9.30 pronti per la discesa sulla via normale
h 10.15 al Vittorio Emanuele (pausa)
h 12.15 a Pravieux

personal comments

Con questa gita abbiamo alzato di un'altra tacca il livello di fatica sostenibile! Partiti dopo il lavoro giunti a Pont attorno alle 23.00 dormito un'ora e mezza scarsa in macchina e partiti all'una per questo bellissimo giro ma che sonno in certi momenti!!
La parete affrontata nelle condizioni in cui l'abbiamo trovata noi si può risolvere nell'arco di un paio d'ore con difficoltà minime.

Diverse le cordate che partiti dallo Chabod ci hanno poi raggiunto all'attacco. Una volta in cima abbiamo rinunciato a raggiungere la Madonnina per l'enorme affluenza di gente che saliva dalle vie Normali, ci siamo accontentati della vetta ufficiale cartografica.

Per godere di una sciata migliore abbiamo deciso di scendere sul Rif. Vittorio Emanuele e poi a Pravieux da dove una gentile coppia di ragazzi tedeschi mi hanno accompagnato fino a Pont per recuperare la macchina, evitandoci cosi la scarpinata di 3 km lungo la strada asfaltata!!!

Direi chiusura col botto visto che questa potrebbe essere l'ultima sci alpinistica della stagione!

Associated routes

Associated articles

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • en
  • es
  • fr
  • eu
  • ca
  • de