Surettajoch: Traversata da Splügen a Sufers per la valle Suretta

  • Activities:
  • Min / max altitude:
    1492m / 2851m
  • Elevation gain / loss:
    +1395m / -1500m
  • Main facing:
    NE
  • Route type:
    traverse
  • Duration:
    1 day
  • Toponeige technical grade:
    3.1
  • Ski exposure grade:
    E1
  • Labande descent grade:
    S3
  • Labande global grade:
    PD
  • Lift approach possible:
    yes
Summits, passes, lakes and cliffs:
Surettahorn  3027m r
Surettajoch  2851m r
Access points:
Splügen  1470m - r
french
italian
germanenglishspanishcatalanbasque

Salita

Da Splügen (q. 1457), seguendo l'itinerario per il Piz Suretta attraverso lo Schwarzerhorngletscher , partire dal parcheggio degli impianti di Tamboalp e seguire la strada verso il passo dello Splügen fino a q. 1492 ( 1/2h). Voltare quindi in direzione SE, e per ripidi pendii seguire approssimativamente il sentiero montano del Fugschtwald . Al limite superiore del bosco uscire su pendii piu' dolci andando progressivamente verso S in salita a mezza costa  passando per q. 2200 e poi q. 2348 (1 h). Giunti alla base S degli Äussere Schwarzhörner imboccare verso E una conca che conduce allo Schwarzhorngletscher (piccolo gladio-nevaio ormai praticamente estinto). Quindi percorrere il ghiacciaio in direzione S-SE e abbandonarlo dirigendosi a S su un nevaio (breve tratto ripido). Girando progressivamente in direzione E raggiungere in breve il  Surettajoch a q. 2851. (1,30 h).

Discesa:

Scendere diagonalmente verso SE sul Surettagletscher,  perdendo meno quota possibile, per poter valicare l'evidente  colletto posto a E della q. 2725 (traverso pericoloso con neve non assestata) ; un breve passaggio molto ripido (circa 100m. a 45° - S4-) permette di immettersi sui bellissimi pendii  superiori  della valle di Suretta orientati a NE. Scendere successivamente verso NW il bellissimo vallone su terreno vario, alternando ripide vallette e ampi pendii, scegliendo il percorso migliore in funzione delle condizioni della neve. Giunti a q. 1892 m. si segue il lungo fondovalle sino a Surettaalp 1752 m. ed in ultimo il sentiero che scende sul versante sinistro idrografico del ripido bosco di Schwarzwald. Un ultimo pendio erboso, a ridosso della A13, conduce a Sufner-Schmeltzi 1350 m. Per rientrare a Splügen occorre percorrere a piedi la strada cantonale per circa 2 Km. e raggiungere Sufers dove è posta la più vicina fermata dell'autopostale. O in alternativa contattare il servizio taxi dell'Hotel Suretta di Splugen.

Remarks:

Volendo, la traversata si può abbinare la salita al Surettahorn. In tal caso calcolare circa 1h in più per la salita in punta.
Per evitare il traverso è possibile percorrere interamente la cresta del Surettahorn toccando la Punta Nera e la Punta Rossa e scendere dal colletto a E di questa (cfr foto)

Alloggio :
Buon trattamento all'Hotel Suretta a Splugen.

Gear:

Picca e ramponi (attenzione, in tarda stagione il pendio può presentare ghiaccio vivo) e uno spezzone di corda se si vuole abbinare la salita al Surettahorn.

IndicatorMap is loading. Please wait.

Click on thumbnail's top-right corner to see the picture's page, or its top-left corner to display the picture in its original size.

The text in this page is available under a Creative Commons CC-by-sa license.
The images associated to this page are available under the license specified in the original document of each image.
Version #6, date 30 March 2014