, Rosenhorn: Traversata Gaulihutte >> Rosenlauigletscher

Users:
pietro garattoni, Astrid Cotterli, Fede Tommasi, Francesco Morerio, Franco Pecchio, Scuola Righini, Istruttori e Allievi corso SA2 2012 della Scuola Righini
Routes:
Rosenhorn: Traversée Gaulihutte >> Rosenlauigletscher
  3689m  +1500m    NW   3.2/E1 PD+/S3
Summits, passes, lakes and cliffs:
Rosenhorn  3689m
Rosenegg  3470m
Huts, usual bivis and valley accomodation:
Access points:
Rosenlaui  1360m -
  • Activities:
  • Maximum altitude:
    3689m
  • Elevation gain / loss:
    +1500m / -2400m
  • Altitude of access point:
    1300m - cleared
  • Up / down snow altitude:
    1300m
  • Conditions:
    good
  • Glacier status:
    covered - travel is easy
  • Track:
    good
  • Crowding:
    some people
  • Hut:
    open & staffed
french
italian
germanenglishspanishcatalanbasque
Conditions (incl. approach):

Ottimo rigelo nella notte precedente.
Come scritto nella relazione della gita effettuata per accedere al Gauli Huette, in questa stagione è caduta davvero tanta neve in zona. Il forte vento degli ultimi giorni fortunatamente non ha fatto grossi danni alla neve, ormai consolidata; gli effetti più visibili erano comunque presenti sulla neve della parte più alta dell'itinerario, dalla sella del WESTL WÄTTERLIMI (3250m) in su.
Utilizzati i rampanti; intorno ai 3000m, prima di arrivare al WESTL WÄTTERLIMI, ci siamo legati in cordata.
In discesa neve ventata e sastrugi nel primo tratto, poi buon remollo e bella discesa in buone condizioni; ghiacciaio chiuso.
Ultimi 300m di discesa da percorrere a piedi su sentiero nel bosco. In questo tratto ci siamo resi conto degli effetti del vento che il giorno precedente era arrivato anche a 210km/h; parecchi i tronchi e gli alberi divelti.

Other conditions on the same day in the same range or massif

Weather:

Dopo il meteo infausto del giorno precedente, giornata di bel tempo; vento ancora forte però, che ci ha consigliato di fermarci sull'anticima anzichè arrivare esattamente in vetta.

Departure time / duration:

Partenza alle 615 con gli sci ai piedi dal rifugio; in vetta alle 1030; a Rosenlaui alle 14 (dopo l'esercitazione con ricerca ARVA di gruppo)

Personal comments:

Itinerario percorso il terzo giorno della terza gita del corso SA2 2012 della Scuola Righini.
Dopo una giornata forzata chiusi in rifugio a causa di pioggia e vento, dedicata in egual misura a esercitazioni su recupero da crepaccio e svacco, eravamo tutti belli tonici e gasati per questa gita.
La traversata con salita al Rosenhorn e discesa sul Rosenlauigletscher è grandiosa; bella la salita dal Gauli Huette, con il breve tratto finale di facile cresta fino in vetta, e stupendo il percorso in discesa fra seracchi e crepacci fino a Rosenlaui.
Nel complesso gita di tre giorni bellissima e varia, che ci ha permesso di unire lunghe salite, belle discese e difficoltà alpinistiche. Peccato solo per non aver potuto scalare anche qualcuna delle altre cime che circondano il Gauli Huette a causa del meteo; ecco un buon motivo per tornare in zona!

un po' di foto su Flickr

The text in this page is available under a Creative Commons CC-by-nc-nd license.
The images associated to this page are available under the license specified in the original document of each image.
Version #0, date 3 May 2012