Albergo Rifugio Forni

  • Shelter type:
    valley accomodation
    • Elevation:
      2178m
    • Longitude:
      10° 33' 19.36" E
    • Latitude:
      46° 25' 14.19" N
  • Staffed:
    yes
  • Capacity when staffed:
    67
  • Matress:
    no
  • Blanket:
    no
  • Cooker / gas:
    no
  • Heating:
    no
  • Phone:
    +39 0342 93.53.65
  • Url:
  • Activities:
  • Export: GPX KML JSON
Access points:
Località Forni (Valfurva SO)  1763m to 2160m - r
Weather forecasts:
french
italian
germanenglishspanishcatalanbasque
Period staffed:

da marzo a settembre

Description

Storico rifugio/albergo in quota, ideale base per la stagione estiva e per lo sci-alpinismo primaverile.

Il Rifugio Forni dispone di circa 67 posti letto suddivisi in piccole ma accoglienti camere da 2/3 e 4 posti, con biancheria da letto e da bagno, acqua corrente e servizio doccia compreso. A richiesta e con prenotazione anticipata sono disponibili alcune camere con bagno o doccia privati.

Access:

Il rifugio è raggiungibile direttamente in auto a partire dalla primavera, solitamente nel mese di marzo, una volta liberata la strada dalla neve.

IndicatorMap is loading. Please wait.
ski/snowboard touring (47)
Cima Centrale dei Forni: Par le val Pisella - depuis Forni3240m+1070m  SE PD-/S3
Cima della Manzina: per la Valle della Manzina3318m+1600m  SE PD+/S3
Cima della Miniera: in traversata dal Rifugio Casati al Rifugio V° Alpini3405m+500m  S AD/S4
Cima di Peio: per la Vedretta dei Forni3549m+1400m  NW PD+/S3
Cima di San Giacomo: Dai Forni con discesa dalla Val Cerena3281m+1123m AD/S4
Cima di San Giacomo: per la Vedretta di San Giacomo3281m+1123m  N AD-/S3
Cima di Solda / Suldenspitze: per la Valle di Cedèc ed il Passo del Cevedale3387m+1250m  SW PD+/S3
Cima Occidentale dei Forni: alla quota 3186 per la Valle della Manzina da Santa Caterina3186m+1450m  SE PD+/S3
Cima Occidentale dei Forni: per la Val Pisella3227m+1074m  SE PD/S3
Cima Orientale dei Forni: dall' Albergo Ghiacciaio dei Forni per il versante SE3247m+1100m  SE E2PD/S3
Colle degli Orsi: Depuis le refuge Branca3304m+1000m  N PD/S3
Colle delle Pale Rosse: Versant S - par Pizzini3379m+1210m  S PD-/S2
Gran Zebrù: Canale delle Pale Rosse3851m+1145m(500m)  SW E2S5
Gran Zebrù: Voie Normale : Couloir S et Épaule SE3851m+1691m  S E3D-/S4
Monte Cevedale: Depuis le refuge Pizzini en passant par le refuge Guasti3769m+1600m PD+/S3
Monte Cevedale: In traversata al Palon de la Mare3769m+2050m E2AD-/S4
Monte Cevedale: Par la Vedretta di Cedec3769m+1600m  W PD+/S3
Monte Cevedale: Per la Val di Ròsole e la cresta W3769m+1619m  SW AD-/S3
Monte Cevedale: Traversata delle 13 Cime : Tresero > Cevedale3769m+3200m 4.3D+/S4
Monte Cevedale: Traversée : Palon della Mare >> Branca3769m+900m  SW AD-/S3
Monte Cevedale: Traversée E >> W : Pizzini >> Larcher3769m+1200m PD/S3
Monte Cevedale: Traversée Pizzini - Marteller Hütte3769m+1069m  E PD-/S3
Monte dei Forni: da Santa Caterina Valfurva per il versante meridionale3243m+1500m  S S3
Monte Pasquale: in traversata, dalla Vedretta del Pasquale alla Val di Rosole3553m+1400m PD+/S3
Monte Pasquale: Parete N3553m+900m(600m)  NW 5.1/E2TD-/S6
Monte Pasquale: per la Val di Rosole3553m+1380m  SW PD+/S3
Monte Pasquale: Traversée S >> N : Branca >> Pizzini3553m+1090m PD+/S3
Monte Rosole: dalla Val di Rosole3529m+1360m  NW AD+/S4
Monte Vioz: dal Ghiacciaio dei Forni per il "Gradino" del Palon de la Mare3645m+1520m  NW 3.2/E1AD-/S3
Monte Vioz: Per la seraccata del Ghiacciaio dei Forni3645m+1520m  NW AD/S3
Monte Zebrù: in traversata, passando dalla Cima della Miniera3740m+2060m  SW AD/S3
Palon de la Mare: Versant W3703m+1540m  W PD/S3
Passo di Zebrù: per la Valle di Cedèc3001m+850m  SE PD-/S2
Pizzo Tresero: dai Forni3594m+1474m  NE AD/S3
Pizzo Tresero: Dai Forni con discesa dalla Val Cerena3594m+1470m  N AD/S4
Pizzo Tresero: Dalla Cima di San Giacomo3594m+1550m  NE
Pizzo Tresero: per la Vedretta e la Cima di San Giacomo3594m+1600m  N AD-/S3
Pizzo Tresero: Traversée Branca >> Val Cerena3594m+1615m AD-/S3
Pizzo Tresero: Voie Normale - Descente par san Giacomo3594m+1436m  NE AD-/S3
Punta Cadini: Parete N3524m+1366m(300m)  N 4.2/E2D/S5
Punta Cadini: per il Ghiacciaio dei Forni3524m+1366m  N AD+/S4
Punta Pedranzini: dal Rifugio Berni, in traversata all' Albergo dei Forni3599m+1150m AD/S4
Punta Pedranzini: per il Ghiacciaio dei Forni ed il fianco E3599m+1450m(250m)  E 3.1/E1AD+/S4
Punta San Matteo: per la Vedretta dei Forni ed il Colle degli Orsi3678m+1530m PD+/S3
Punta San Matteo: Versant N - depuis le refuge Branca3678m+1500m  N AD-/S4
Punta Taviela: per il Ghiacciaio dei Forni3612m+1485m  NW AD/S3
Rocca di Santa Caterina: Dalla Vedretta dei Forni, in traversata.3529m+1440m  N AD/S4
alpine snow, ice, mixed climbing (8)
Gran Zebrù: Canale delle Pale Rosse3851m+1145m(500m)  SW AD+IIP4
Gran Zebrù: Suldengrat: cresta NW per il Passo di Solda3851m+1000m(600m)  NW DIII3c
Monte Cevedale: Dal Rif Pizzini e in traversata alla Cima Cevedale3769m+1700m(500m)  N FI
Monte Cevedale: per la cresta W3769m+350m  W PD
Monte Pasquale: Parete N3553m+900m(600m)  NW AD+IIIP43
Pizzo Tresero: Dalla Cima di San Giacomo3594m+1550m  NE PD
Punta Cadini: Parete N3524m+1366m(300m)  N AD+
Punta San Matteo: Parete N e discesa dalla normale ai Forni3678m+1528m(350m)  N ADIIIP4
alpine rock climbing (1)
Monte Cevedale: Traversata delle 13 cime : Cevedale > Tresero3769m+3170m  NE ADP3

No Picture is linked to this document

The text in this page is available under a Creative Commons CC-by-sa license.
The images associated to this page are available under the license specified in the original document of each image.
Version #9, date 10 April 2013